DOVE TUTTO E’ IN OGNI DOVE – Vittorio Marchi – Massimo Corbucci


Vittorio Marchi (fisico e ricercatore):
Non si può più continuare a concepire l’Universo come se fosse una struttura costituita da frammenti sparsi nello spazio, ma bisogna concepire questa struttura come un tutt’Uno.
Noi continuiamo a parlare di aldiquà e aldilà, visibile e invisibile, materia e spirito, senza mai ravvederci che le due cosiddette metà, se di metà si può parlare, sono coesistenti.

Se io guardo il palmo della mia mano io dico che questo è il davanti, allora il dorso è il di dietro, che senso ha?
Ma potevo fare anche il contrario?
Il dorso è davanti e questo è il di dietro.
Ma davanti o dietro è sempre la mia mano.
Sto parlando della mia mano, non sto parlando di altro.
Continua a leggere “DOVE TUTTO E’ IN OGNI DOVE – Vittorio Marchi – Massimo Corbucci”

Annunci

Il Kybalion e le radici dell’Ermetismo


Intervento del dott. Giuseppe Barbera, archeologo e presidente dell’Associazione Tradizionale Pietas, all’interno del seminario di studi “Le ultime scoperte di frontiera, dalla scienza iniziatica alla fisica quantistica”, tenuto col prof. Vittorio Marchi, fisico, il 29 maggio 2010 presso la residenza Universitaria della Sapienza di Roma.
Intro a cura della giornalista Raffaella Rosa.

Le labbra della saggezza sono aperte solo alle orecchie della comprensione.

Le dottrine ermetiche che per secoli hanno lasciato la loro impronta nel pensiero filosofico dei popoli di tutto il mondo hanno la loro radice nell’antico Egitto. Continua a leggere “Il Kybalion e le radici dell’Ermetismo”