La dottrina del non io – Misticismo Cristiano e Buddhista – Daisetsu Teitaro Suzuki


Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

La dottrina del non-io, non solo respinge l’idea di una sostanza dell’io, ma sottolinea anche come l’idea stessa dell’io sia un’illusione.
Fintanto che rimarremo in questo mondo di esistenze particolari, non potremo evitare di coltivare l’idea di un io individuale, ma ciò, se non altro, garantisce la sostanzialità dell’io.
La psicologia moderna ha infatti abolito l’entità dell’io.

Si tratta soltanto di una ipotesi utile per tirare avanti le nostre questioni pratiche.
Il problema dell’io deve essere portato nel campo della metafisica.
Per comprendere veramente ciò che intende Buddha quando dice che non vi è àtman, dobbiamo lasciare la psicologia dietro di noi, perchè affermare che non vi è àtman non basta se vogliamo veramente giungere al fine delle sofferenze ed essere così in pace con noi stessi e con il resto del mondo.
Continua a leggere “La dottrina del non io – Misticismo Cristiano e Buddhista – Daisetsu Teitaro Suzuki”